Descrizione Progetto

Amalia Ercoli Finzi

Professoressa Onoraria della Facoltà di Ingegneria Industriale presso Politecnico di Milano

È una delle massime esperte internazionali in ingegneria aerospaziale, consulente scientifico della NASA, dell’ASI e dell’ESA, è stata Principal Investigator responsabile dello strumento SD2 sulla sonda spaziale Rosetta dal marzo 2004 al 2014. È stata la prima donna in Italia a laurearsi in ingegneria aeronautica con votazione 100 e lode presso il Politecnico Di Milano, dove è stata Professore Ordinario fino al 2010.

Attualmente è membro del consiglio tecnico-scientifico dell’ASI e dell’Exploration Program Advisory Committee dell’ESA per l’esplorazione di Marte, nonché del Lunar Lander Science Definition Team dell’ESA. È inoltre consigliera dell’Associazione Italiana di Aeronautica e Astronautica e membro di numerose associazioni scientifiche nazionali ed internazionali tra cui l’American Astronautical Society, la British Interplanetary Society e l’International Academy of Astronautics. È stata Presidente del comitato per le pari opportunità del Politecnico di Milano e Presidente Nazionale dell’Associazione Italiana Donne Ingegnere e Architetto, di cui è tutt’ora membro.

Ha collaborato alla progettazione dell’esperimento DeeDri destinato ad una missione su Marte, Mars Sample Return, per la raccolta e il trasferimento a Terra di campioni del suolo marziano.  È stata coordinatrice di Team Italia per la missione lunare AMALIA nell’ambito della competizione Lunar Google X‐Prize.

È autore di oltre 170 lavori distribuiti tra contributi a monografie, pubblicazioni su riviste e comunicazioni a congressi, relatore di oltre 120 tesi, di laurea o di dottorato, di argomento aerospaziale.

Premi e riconoscimenti

Ha ricevuto:

  • medaglia d’oro dell’Associazione Italiana di Aeronautica e Astronautica
  • Premio Leonardo alla Carriera da parte dell’UGIS
  • nel 2012 la Frank J. Malina Astronautics Medal dello IAF
  • nel 2017 il “Premio Porto Venere Donna” alla carriera

Nel 2018 le è stato dedicato un asteroide: 24890 Amaliafinzi.