Descrizione Progetto

Professoressa Ordinaria di Bioingegneria Industriale e Robotica Biomedica alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

Team leader dell’area Surgical Robotics&Allied Technologies presso l’Istituto di BioRobotica, si è laureata in Fisica presso l’Università di Pisa e ha conseguito il PhD in Bioingegneria presso la SSSA. Ha lavorato per alcuni periodi in Francia come Visiting Professor presso l’Ècole Nationale Supérieure de Mécaniques et des Microtechniques di Besançon e presso l’ISIR Institute dell’Université Pierre et Marie Curie di Parigi. I suoi principali interessi di ricerca riguardano la robotica biomedica, le tecnologie dei microsistemi e la micro-meccatronica, con una forte sinergia fra la terapia robot-assisted e le soluzioni micro-nano-biotech.

Ha sviluppato dispositivi medici a guida magnetica e piattaforme robotiche integrate per le terapie a ultrasuoni ed è inventore di 25 domande di brevetto nazionali e internazionali. Ha maturato un’ampia esperienza sia nel management di progetti europei ed extraeuropei sia in ambito training ed educational attraverso la supervisione, presso la SSSA e l’Università di Pisa, di oltre 15 Post-Docs, 20 studenti di dottorato e 50 laureandi.

È autrice di oltre 370 pubblicazioni, di 7 capitoli di libro su robot, dispositivi biomedici e microtecnologie, ed è co-editor di un volume sull’uso di piezoparticelle per applicazioni biomediche. Fino al 2013 all’interno del Comitato Editoriale delle IEEE-ASME Trans. On Mechatronics, attualmente ricopre il ruolo di Topic Editor di Medical Robotics per l’International Journal of Advanced Robotic Systems.

Inoltre, fa parte dello Steering Committee della Society for Medical Innovation and Technology, dello Steering Committee dell’IEEE Transactions on Nanobioscienceed è co-Chair dell’IEEETechnical Committee on Surgical Robotics. Nel 2007 ha ricevuto il Well-Tech Award per le ricerche sulle capsule endoscopiche ed è stata insignita del Gonfalone d’Argento come uno dei migliori 10 talenti della Regione Toscana.