Descrizione Progetto

Professoressa di Logica e Filosofia della Scienza, Università Campus Bio-Medico di Roma

Dopo una laurea in Scienze Biologiche e alcuni anni in laboratorio, Marta ha sviluppato la sua carriera accademica nella filosofia delle scienze della vita.

La sua esperienza nell’ambito della filosofia del cancro, della pratica scientifica e della filosofia di sistemi organizzati complessi, nonché delle nuove tecnologie applicate ad essi, le ha permesso di collaborare con varie riviste e di pubblicare monografie e articoli a volte anche in collaborazione con scienziati e altri autori di chiara fama internazionale.

Ha lavorato in prestigiosi centri di ricerca per la filosofia della scienza in diverse città e paesi, tra cui Pittsburgh (PA, USA), Exeter (Regno Unito), Parigi (Francia) e Milano all’Istituto europeo di oncologia (IEO). Ha tenuto seminari e conferenze in diverse università sia italiane che estere.

Promuove e coordina inoltre una rete di ricerca internazionale e interdisciplinare, partecipa a progetti nazionali e internazionali di ricerca e formazione finanziati, e dal 2006 è parte del board della Home Renaissance Foundation (Londra), nonché membro del Comitato Scientifico per l’area “Salute e cure primarie” della stessa: http://www.homerenaissancefoundation.org/homeorg/directors.html.

Dal 2014 è promotrice e coordinatrice di Bio-Techno-Practice (BTP): www.biotechnopractice.org. Da settembre 2017, è Editor in Chief della Serie di Springer “Human perspectives in Health Sciences & Technology”. Dal febbraio 2018, è responsabile della sezione “Human and Technology” del sito web Saluteuropa – https://saluteuropa.org/category/uomo-e-tecnologia/ .